Comune di Valmontone

Via la fontana degli sprechi: l'accordo con l'Outlet cambia l'ingresso della città

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Via la fontana degli sprechi: l'accordo con l'Outlet cambia l'ingresso della città
Via la fontana degli sprechi: l'accordo con l'Outlet cambia l'ingresso della città
Collegiata
18-11-2016

L'ingresso principale della città cambia volto. L'accordo siglato dall'assessore alle attività produttive, Daniele Mattia, con i vertici di Promos Srl, la società che gestisce il Valmonone Outlet, consente infatti di avere risorse liquide per una serie di interventi che, a costo zero per la collettività, porteranno benefici sia a livello estetico che funzionale. Come primo intervento, infatti, si è deciso di investire la prima trance dei 300 mila euro (100 mila l'anno per tre anni), pattuiti con la Promos, su via della Pace e sulle rotatorie di accesso. Pressoché spenta da tre anni, per gli ingenti costi di gestione e di consumo idrico e i disagi alla circolazione, punta ad essere il fiore all'occhiello della città la rotatoria tra via Ariana e via della Pace, che sarà un'isola di verde pubblico in uno degli snodi più importanti di Valmontone.
“Siamo riusciti – commenta l'assessore Daniele Mattia – a sottoscrivere con il gestore dell'outlet un accordo molto importante che ci permette di riversare sui cittadini di Valmontone parte degli utili del privato. Si tratta di 100 mila euro l'anno per il Comune che, in questa prima fase, verranno investiti su via della Pace, con il rifacimento di due rotatorie, quella di via Ariana e quella vicina al ponte della ferrovia (direzione Colleferro), parti di manto stradale, segnaletica orizzontale e illuminazione”. “Un modo – precisa il vice sindaco – di mettere pubblico e privato insieme a vantaggio della collettività”.

Come sempre, in casi come questo, non mancano le polemiche con alcuni cittadini che, sui social network, si riscoprono nostalgici della maestosa fontana, che ricordano zampillante e illuminata. Poche giornate l'anno, anche nei momenti migliori, che oggi diventano spunto per qualche lamentela.

“Purtroppo – replica il sindaco, Alberto Latini – la situazione di crisi che viviamo è tale che sarebbe da irresponsabili sperperare circa 40 mila euro l'anno per far funzionare la fontana, tra costi di consumo di acqua ed energia elettrica e continua manutenzione, sia sull'impianto che sulla strada circostante. Trasformare quella rotatoria in uno spazio verde, elegante e funzionale, non può che fare il bene dei valmontonesi che, ancora una volta, si renderanno conto come questa amministrazione continui a mantenere gli impegni assunti, dimostrando che è possibile risparmiare migliorando, al tempo stesso, arredo urbano e viabilità”.

Secondo il progetto, le nuove rotatorie saranno composte da un prato verde sormontato da ulivi, piante ornamentali e tabelle pubblicitarie dedicate allo sponsor finanziatore.
“I lavori – conclude Daniele Mattia – saranno abbastanza veloci in modo che, a ridosso del Natale, chiunque arrivi a Valmontone trovi un ingresso della città completamente rinnovato”.

Notizie e Comunicati correlati

stazione fs
22-03-2017
- COn Ordinanza Sindacale nr 27/2017 il Sindaco ha disposto la chiusura in via precauzionale al fine di ....
asfalto
20-03-2017
- Sono iniziati questa mattina a Valmontone i lavori di fresaggio del manto stradale di viale Kennedy per ....
Villaggio
09-03-2017
- Con due interventi radicali, per un investimento totale di circa 8 milioni di euro, il quartiere Villaggio ....
Comune di Valmontone
08-03-2017
- Realizzazione collettore fognario in via della Pozzaga - verbale nr. 1
Immagine di prova
07-03-2017
- In allegato, l'avviso di avvenuta aggiudicazione dei lavori di "Completamento impianto di pubblica illuminazione ....
Palazzo Doria
03-03-2017
- Si comunica che sabato 4 marzo 2017 la società Tim s.p.a. - che ha effettuato uno scavo lungo ....

Condividi questo contenuto

Comune di Valmontone - Via Nazionale, 5 - 00038 Valmontone (RM)  - Codice Fiscale: 02512330586 - Partita IVA: 01068101003

Telefono: +39 06 959901 - Fax: +39 06 9598412 - E-mail: protocollo@comune.valmontone.rm.gov.it - Posta Elettronica Certificata: protocollo@cert.comune.valmontone.rm.it

Il portale del Comune di Valmontone è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Valmontone è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it