Comune di Valmontone

Assistenza domiciliare disabili gravi Legge 162/98

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Assistenza domiciliare disabili gravi Legge 162/98
Icona freccia bianca
Home Page » Valmontone Sociale » Disabilità e salute mentale » Assistenza domiciliare disabili gravi Legge 162/98

COSA E’Si tratta di un servizio cha ha come obiettivo quello di potenziare l'autosufficienza e l'autonomia della persona disabile nel proprio contesto di vita.

ATTIVITA’ SVOLTE E SERVIZI OFFERTI Le prestazioni offerte sono le seguenti: attività di cura ed igiene personale, gestione delle incombenze quotidiane, spesa, segretariato, preparazione pasti, supporto domestico, attività di socializzazione mediante accompagnamento per uscite, presso laboratori o centri di socializzazione.
Il servizio di aiuto personale viene realizzato in forma diretta o in forma indiretta. La forma diretta consiste nell’ usufruire dell’assistenza domiciliare erogata mediante la cooperativa che gestisce il servizio, mentre nel caso della forma indiretta l’utente sceglie direttamente i propri assistenti personali mediante un contratto di lavoro nel rispetto della normativa vigente.
Nel caso della forma indiretta, resta a carico dell’utente ogni onere assicurativo e previdenziale riguardante gli operatori impegnati nel servizio, sollevando il Comune da ogni onere e responsabilità relativamente all’osservanza di disposizioni di legge e regolamenti e per qualsiasi azione od omissione. Il Distretto attraverso il comune capofila del Piano di Zona, corrisponde all’utente un contributo periodico nell’anno, previamente concordato sulla base di un piano personalizzato e dei livelli di intensità assistenziale, comprensivo di ogni onere correlato al servizio.
L’utente è tenuto a presentare, con scadenza stabilita dal Distretto, una rendicontazione delle spese sostenute. Il Comune esercita la vigilanza e il controllo su tale forma di assistenza.

A CHI E’ RIVOLTO E' un servizio rivolto alle persone disabili che presentino una minorazione fisica, psichica o sensoriale stabilizzata o progressiva, che causa difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione. La disabilità non deve dipendere da patologie connesse a processi di invecchiamento o da patologie esclusivamente psichiatriche.

COME SI ACCEDELa domanda di accesso al servizio viene presentata all’ufficio servizi sociali del Comune di Valmontone che accoglie le richieste e le immette nella graduatoria distrettuale gestita attraverso il Piano di Zona. L’immissione in graduatoria, limitatamente alle risorse finanziarie assegnate attraverso il piano di zona, avviene per ordine cronologico di presentazione delle domande. Documenti richiesti: certificato medico di medicina generale, verbale di invalidità e certificazione ai sensi della legge 104; copia del documento di identità, certificazione ISEE.

ORARIO APERTURA AL PUBBLICO

  • Martedì 15.00/17.00
  • Giovedì 15.00/17.00
  • Venerdì 9.00/12.00

RIFERIMENTITelefono: 06/95990212 Fax: 06/9590288

E-mail: assistentesociale@comune.valmontone.rm.gov.it

TIPO DI GESTIONE Indiretta. Servizio del Piano di Zona.

MODULISTICA

Modulo Assistenza Domiciliare L. 162/98

Condividi questo contenuto

Comune di Valmontone - Via Nazionale, 5 - 00038 Valmontone (RM)  - Codice Fiscale: 02512330586 - Partita IVA: 01068101003

Telefono: +39 06 959901 - Fax: +39 06 9598412 - E-mail: protocollo@comune.valmontone.rm.gov.it - Posta Elettronica Certificata: protocollo@cert.comune.valmontone.rm.it

Il portale del Comune di Valmontone è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Valmontone è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it