AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D. LGS. N. 165/2001 PER L’ASSUNZIONE, CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO, DI N. 1 UNITA’ DA INQUADRARE NELL’AREA DEI “FUNZIONARI ED ELEVATA QUALIFICAZIONE” PROFILO PROFESSIONALE DI “FUNZIONARIO TECNICO”.

Questa Amministrazione, in esecuzione alla deliberazione di Giunta n. 120 del 20.05.2024, intende selezionare possibili candidati, tramite mobilità volontaria esterna, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. n. 165/2001 e
s.m.i., per l’eventuale COPERTURA A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI UN POSTO DA INQUADRARE NELL’AREA DEI “FUNZIONARI ED ELEVATA QUALIFICAZIONE” PROFILO PROFESSIONALE “FUNZIONARIO TECNICO”.
E’ garantita parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro e per il trattamento sul lavoro,
ai sensi del D. Lgs. 11/04/2006, n. 198 e del D. Lgs. n. 165/2001.

La presentazione della candidatura all’avviso deve essere effettuata obbligatoriamente ed esclusivamente tramite il Portale Unico del Reclutamento inPA – disponibile all’indirizzo internet https://www.inpa.gov.it -secondo le istruzioni ivi specificate, previa registrazione sullo stesso Portale.
L’iscrizione sarà possibile esclusivamente previa autenticazione con SPID/CIE/CNS/eIDAS e compilando il format di candidatura.
La registrazione, la compilazione e l’invio online della domanda devono essere completati entro le ore 18:00 del trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del bando sul Portale Unico del Reclutamento “inPA”.
Tale termine è perentorio e la data di presentazione on line della domanda di partecipazione al concorso è certificata da apposita ricevuta scaricabile, al termine della procedura di invio, dal Portale “inPA”, che, allo scadere del suddetto termine ultimo per la presentazione della domanda, non permette più, improrogabilmente,l’accesso alla procedura di candidatura e l’invio della domanda di partecipazione.
Qualora il termine ultimo coincida con un giorno festivo, lo stesso è automaticamente prorogato al primo giorno feriale immediatamente successivo.
La domanda potrà essere compilata anche in più momenti, i dati resteranno salvati nella propria area personale,
nella sezione “le mie candidature”.
Ai fini della partecipazione al concorso, in caso di più invii, si terrà conto unicamente della domanda inviata cronologicamente per ultima, intendendosi le precedenti revocate e prive d’effetto.
Per le richieste di assistenza di tipo informatico legate alla domanda di partecipazione i candidati devono utilizzare, esclusivamente e previa lettura delle eventuali FAQ (disponibili al seguente link: https://www.inpa.gov.it/faq-domande-e-risposte), l’apposito form di assistenza presente sul Portale Unico di
Reclutamento “InPA”.
Per ogli ulteriore informazione è necessario fare riferimento al Manuale Operativo scaricabile dal Portale “inPA”.

Maggiori informazioni nel bando allegato

Allegati