Logo Comune di Valmontone
Comune di 
Valmontone
Città Metropolitana di Roma Capitale 

Coronavirus: Ecco gli aiuti per i cittadini di Valmontone. Altri due positivi in città(aggiornamento 04/04 h. 19.10)

IN EVIDENZA

Aiuti di solidarietà a seguito dell’emergenza coronavirus

A seguito della Deliberazione di Giunta Comunale nr. 70 del 02.04.2020 e della Determina Dirigenziale nr.659 del 03/04/2020, con apposito Avviso Pubblico sono state rese note le modalità di accesso agli Inteventi di solidarietà in favore di cittadini fragili in conseguenza dell’emergenza. Clicca per accere alla SEZIONE DEDICATA 

********

04 aprile 2020

h. 19.10

Il Sindaco Alberto Latini ha comunicato che, a seguito dei controlli effettuati dalla Asl, altri due cittadini di Valmontone sono stati trovati positivi al Coronavirus. A quanto si apprende i due concittadini sono in buone condizioni, in isolamento domiciliare.

03 aprile 2020

h. 19.57

“La ASL-RM 5 mi ha comunicato che c’è, a Valmontone, un secondo caso di contagio da COVID-19. La cosa più importante è che il nostro concittadino, seppur ricoverato, è attualmente in buone condizioni ed a lui vanno tutti i nostri più sinceri auguri per una pronta ripresa. Ovviamente le autorità competenti hanno già predisposto tutte le azioni del caso in relazione alle eventuali catene di contagio”. Così il Sindaco Latini ha comunicato alla città il secondo caso di Coronavirus a Valmontone

h. 08.20

Con Ordinanza nr. 19 del 2 aprile il Responsabile della Polizia Locale ha esteso, fino al 13 aprile, la sospensione dei pagamenti sulle strisce blu della città di Valmontone. La sospensione vale per tutte le aree regolamentate con tariffazione oraria (zone A, B e C). Ordinanza Aree sosta

h. 08.10

Con proprio Decreto nr. 21 del 2 aprile, il Sindaco Alberto Latini ha disposto l’attivazione del Centro Operativo Comunale (COC) per l’emergenza CoronaVirus-Covid 19. Il COC è stato individuato quale organismo di comando e di controllo a livello comunale per l’emergenza Covid-19. Ecco il testo del Decreto che attiva la struttura Istituzione COC

01 aprile 2020

h. 20.48

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha appena firmato il DPCM che propoga fino al 13 aprile le misure in vigore per il contenimento del Coronavirus. “Avanti così – ha detto il premier – o ogni sforzo fatto sarà stato vano“. Ecco il testo del Decreto: DPCM_20200401

h. 11.22

Decreto Cura Italia 2020 – – Procedure straordinarie e temporanee connesse alle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni del Codice della Strada

28 marzo 2020

h. 13.20

Vista l’emergenza Covid.19, con la Delibera di Giunta nr. 65, l’Amministrazione comunale ha deciso di sospendere il pagamento delle rette mensili alle famiglie dei bambini iscritti all’asilo nido Sogno Magico per il periodo di chiusura del nido stesso. Chi avesse già pagato la quota di marzo, potrà recuperare la somma scalandola dalle rette dei mesi successivi alla riapertura dell’asilo nido.

26 marzo 2020

h. 13.20

Con propria Ordinanza nr. 18 del 26/03/2020, il sindaco Alberto Latini ha disposto la proroga della sospensione dei mercati settimanali del venerdì e della domenica, settore alimentare e non alimentare, fino ad ulteriori disposizioni.

I mercati di Valmontone erano stati sospesi con precedente Ordinanza nr. 13 del 12 marzo scorso, a seguito delle disposizioni del governo in tema di contenimento alla diffusione del Covid-19.   Ordinanza proroga chiusura mercato

25 marzo 2020

h. 13.10

Sanzioni da 400 a 3000 euro per coloro che violano le regole anti contagio.

Rischia fino a 5 anni invece chi, positivo, viola la quarantena.

Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID – 19 (Coronavirus).

Tra le misure: la limitazione della circolazione delle persone, il divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione per i soggetti in quarantena.

Prevista, tra l’altro, la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 400 a 3.000 euro.

Nei casi di mancato rispetto delle misure previste per pubblici esercizi o attività produttive o commerciali, si applica inoltre la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni.

In allegato è disponibile il nuovo modello di autocertificazione per gli spostamenti urgenti (aggiornato all’ ultima versione, quella del 23 marzo 2020).

NUOVO AUTOCERTIFICAZIONE MODELLO 23 MARZO 2020

23 marzo 2020

h. 14.17

Con una nota pervenuta al Sindaco della Città, Poste Italiane ha comunicato le modalità di erogazione delle pensioni attraverso i propri uffici.

Nell’ambito delle misure di contenimento al CoronaVirus, le pensioni del mese di aprile saranno pagate anticipatamente a partire dal 26 e fino al 31 marzo.

L’anticipo dei pagamenti riguarderà anche le prestazioni del mese di maggio (dal 27 al 30 aprile) e di giugno (dal 26 al 30 maggio).

Al fine di consentire il rispetto delle misure di sicurezza previste dal Governo, Poste Italiane ha programmato l’accesso scaglionato agli sportelli di quanti dovranno ritirare la pensione.

In particolare, per il mese di aprile, il calendario è il seguente:

  • Cognomi dalla A alla B giovedì 26 marzo;
  • Cognomi dalla C alla D venerdì 27 marzo;
  • Cognomi dalla E alla K sabato 28 marzo;
  • Cognomi dalla L alla O lunedì 30 marzo;
  • Cognomi dalla P alla R martedì 31 marzo;
  • Cognomi dalla S alla Z mercoledì 1 aprile.

Contrariamente a quanto annunciato in precedenza, e solo per favorire i pagamenti delle pensione, fino al 1 aprile i due uffici postali di Valmontone (piazza della Costituente e piazza Europa) resteranno aperti tutti i giorni.

 

22 marzo 2020

h. 13.20

“La ASL-RM 5 mi ha comunicato che è risultato positivo al COVID-19 il primo cittadino domiciliato a Valmontone. Una notizia che non deve allarmare nessuno, visto che questa persona è stata isolata e sottoposta alle cure del caso e tutti coloro che hanno avuto contatti con lui messi in quarantena”. Così il Sindaco Alberto Latini.

“Un fatto che, però, deve aumentare in ciascuno di noi la consapevolezza che il virus è arrivato anche a Valmontone – ha proseguito il sindaco – e, per fermare il contagio, l’unico modo efficace è restare a casa e limitare al massimo gli spostamenti. Carabinieri, polizia locale e forze dell’ordine continuano serrati i controlli su tutto il territorio comunale.
Si rinnova l’invito a tutti a RESTARE A CASA”

h. 08.30

Per fronteggiare l’ emergenza epidemiologica da COVID 19 (Coronavirus) il Governo italiano, per mano del presidente del Consiglio dei ministri, ieri, domenica 22 marzo 2020, con un D.C.P.M. ha definito le attività essenziali che potranno continuare ad esercitare normalmente (restare aperte).

Il decreto è in vigore da oggi, lunedì 23; le aziende avranno tempo per completare la chiusura fino a mercoledì 25.

Continueranno ad operare  le attività che erogano servizi di pubblica utilità o servizi essenziali o che, se non rientranti in tali fattispecie, esercitano “a distanza” o mediante il “lavoro agile”.

Il Dpcm uniforma la validità dei Dpcm e delle ordinanze a tutt’oggi emanate alla data del 3 aprile 2020.

E’ vietato il transito dal Comune in cui ci si trova attualmente, a partire dalla data odierna; fatta eccezione per le comprovate esigenze lavorative, le urgenze assolute e i motivi di salute (sempre fino al 3 aprile 2020).

Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri – 22 marzo 2020

Elenco delle attività autirizzate dal DCPM del 22 marzo 2020

Ordinanza ministeriale di divieto di spostamento

21 marzo 2020

h. 08.30

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova Ordinanza che prevede:
▪️PARCHI E GIARDINI – E’ vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici. La misura adottata già nelle grandi città, vale per tutta Italia.
▪️PASSEGGIATE E CORSA – Troppe persone a spasso: arriva perciò il divieto di svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto. Resta consentito fare, purché da soli, attività motoria nei pressi dei casa, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.
▪️BAR DI STAZIONI E AUTOGRILL – Sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande all’interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento di benzina. Possono restare aperti gli autogrill lungo le autostrade ma vendendo solo prodotti da asporto.
Restano aperti i bar di ospedali e aeroporti, con obbligo di assicurare il rispetto della distanza di almeno un metro.
▪️STOP ALL’ESODO NEL WEEKEND – Per frenare i rischi di esodo nel weekend verso case vacanza e seconde case, il governo dispone dal venerdì al lunedì il divieto di ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale. Testo Ordinanza 20marzo.pdf

19 marzo 2020

h. 14.45

Per effetto delle disposizioni volte ad evitare la diffusione del Coronavirus, le Farmacie e gli Uffici Postali del COmune di Valmontone hanno comunicato nuove modalità di apertura al pubblico.

Per quanto rigurda le Farmacie del territorio del Comune di Valmontone, dal lunedì al venerdì viene garantito il servizio con orario continuato 08.30/19.00

Per i prossimi fine settimana, il servizio verrà erogato con l’apertura di due farmacie come segue

Sabato 21/03/2020:  Farmacie aperte: Carnevali e Sant’Anna (08.30-13.00 e 16.00-19.00)

                                       Farmacie aperte: Brizzi e Terrone (08.30-13.00)

Domenica 22/03/2020: Farmacia aperta: Carnevali

Sabato 28/03/2020:  Farmacie aperte: Brizzi e Terrone  (08.30-13.00 e 16.00-19.00)

                                        Farmacie aperte: Carnevali e Sant’Anna (08.30-13.00)

Domenica 29/03/2020: Farmacie aperte: Romagnoli (Labico)

Sabato 04/04/2020:  Farmacie aperte: Carnevali e Sant’Anna  (08.30-13.00 e 16.00-19.00)

                                         Farmacie aperte: Brizzi e Terrone  (08.30-13.00)

Domenica 05/04/2020: Farmacie aperte: Sant’Anna

Sabato 11/04/2020:  Farmacie aperte: Brizzi e Terrone  (08.30-13.00 e 16.00-19.00)

                                       Farmacie aperte: Carnevali e Sant’Anna (08.30-13.00)

Domenica 12/04/2020: Farmacie aperte: Comunale (Artena)

Poste Italiane ha comunicato una rimodulazione degli orari di apertura in vigore da oggi, 19 marzo 2020, fino a data da destinarsi. Gli uffici postali di Valmontone sono aperti con il seguente orario

Ufficio di Piazza Europa: lunedì/mercoledì/venerdì (dalle ore 08.30 alle ore 13.30)

Ufficio di piazza della Costituente: martedì/giovedì e sabato (dalle ore 08.30 alle ore 12.30)

18 marzo 2020

h. 11.20

Il decreto legge 17 marzo 2020n.18, il cosiddetto Cura Italia, è in vigore.

Contiene i provvedimenti urgenti e straordinari adottati dal Governo per fronteggiare l’ emergenza epidemiologica da Covid – 19 (Coronavirus).

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/17/20G00034/sg

17 marzo  2020

h. 21.20

Il vicepresidente della Regione Lazio Daniele Leodori ha firmato l’con cui, tra i vari punti, vengono riorganizzati gli orari degli esercizi commerciali autorizzati a restare aperti dal Dpcm (con eccezione di farmacie e parafarmacie).

Il provvedimento riguarda, fra l’altro, supermercati e negozi di generi alimentari ma non farmacie e parafarmacie.

I nuovi orari in vigore da domani e fino al 5 aprile salvo nuovo prvovedimento sono:

da lunedì a sabato dalle 8,30 fino al massimo alle ore 19, la domenica dalle 8,30 fino al massimo alle ore 15

Ecco il testo dell’ordinanza   Z00010_2020.pdf.pdf

h. 14.00

Il Ministero dell’Interno ha diffuso una nuova versione del modello di autocertificazione per gli spostamenti. Contiene una importante informazione in più in cui si dichiara che non si è in quarantena.Il modulo è scaricabile dal seguente LINK

16 marzo 2020

 h. 10.05

In ottemperanza alle disposizioni in tema di contenimento al Coronavirus, si informa la cittadinanza che è stata prorogata la chiusura fino al 3 aprile delle seguenti strutture comunali individuate con l’ ordinanza n. 11 del 06/03/2020:

  • Centro Sociale Anziani, sito in Via del Canale;
  • Centro diurno disabili, Via Colle s. Giudico n.78;
  • Palestra Scuola Zanella;
  •  Campo Sportivo sito in Via della Pace, compatibilmente con le disposizioni delle  federazioni delle diverse discipline;
  • Tensostruttura (basket/pallavolo), sita in Via della Pace, compatibilmente con le disposizioni delle federazioni delle diverse discipline;
  • Palestra “Città dello Sport”, località S.Anna;
  • Biblioteca comunale;
  • Museo Archeologico.

13 marzo 2020

 h. 21.35

L’Amministrazione Comunale ha disposto la sanificazione della città.  Dopo aver acquisito il liquido sanificante è stata pianificata la programmazione degli interventi, dando priorità ai punti giudicati più sensibili:  le attività ancora aperte, poste, banche, stazione ferroviaria, pensiline, farmacie.

Questa sera saranno sanificate le seguenti zone:

Comune – Piazza Giusto de Conti – via del Paradiso

Banca Intesa

via S. Antonio

Banca Unicredit – Autoscuola Cannone

piazza della Repubblica

Banca Popolare del Lazio

Stazione FS

Attività commerciali aperte – Monumento ai caduti

Autoscuola Del Brusco

Via Casilina fino alla rotatoria per Genazzano

Crai

Farmacia

Todis

Piazza Europa (posta e attività commerciali aperte)

via Gramsci

piazza Patellani (attività commerciali aperte)

via Alberto Lanna (studio medico)

Gli operatori procederanno all’intervento in modo puntuale e profondo. Le operazioni proseguiranno nei prossimi giorni nelle altre zone della città

 

12 marzo 2020

 h. 18.20

In questo periodo di emergenza nazionale, un importante ricoscimento per le attività del Comune di Valmontone è venuto dal Corriere della Sera.

Sulle pagine odierne della Cronaca nazionale, il quotidiano di via Solferino ha citato il servizio “Spesa amica” dell’amministrazione comunale fra quelli attivi nel Lazio per l’assistenza alle fasce più esposte della popolazione.

Ecco il testo dell’articolo. Corsera12marzo2020

 h. 17.41

Con Ordinanza nr. 13 il Sindaco Alberto Latini ha disposto, fino al 25 marzo, la sospensione dei mercati del venerdì e della domenica per i settori alimentari e non alimentari.

Con la successiva Ordinanza nr. 14 è stata altresì disposta e la chiusura al pubblico del Cimitero comunale fino a nuove disposizioni. Saranno garantiti i servizi di trasporto, ricevimento, inumazione, tumulazione, con la presenza per l’estremo saluto di un numero massimo di 10 persone distanti tra loro almeno un metro

ORDINANZA MERCATO       chiusura cimitero Coronarvirus

11 marzo 2020

h. 14.05

La Regione Lazio ha emanato una nuova Ordinanza che estende la misura della chiusura anche ai centri estetici, centri tatuaggi e alle strutture termali. Fino al 3 aprile 2020 è disposta poi, con riferimento ai centri di riabilitazione per soggetti disabili, la facoltà di differimento delle terapie su richiesta dell’interessato o del tutore senza che ciò comporti la decadenza dal diritto alla prestazione.
Inoltre il differimento del 9 marzo 2020 al 30 giugno 2020 per il rilascio del certificato di esenzione per reddito E02 viene esteso anche per i codici E01, E03, E04 e si applica anche all’esenzione per patologia. Infine, gli esercizi che svolgono attività di somministrazione di alimenti e bevande e sono tenuti all’utilizzo obbligatorio di mascherine e guanti.

h. 08.30

Ulteriori misure in tema di contenimento al Coronavirus sono state annunciate dal premier Giuseppe Conte e resteranno in vigore fino al 25 marzo.  Abbassano le serrande le attività che non sono considerate essenziali: bar, ristoranti e negozi. Aperti farmacie, alimentari, tabaccai, edicole, uffici postali e banche. Garantiti i trasporti. Nel testo del DPCM, l’elenco delle attività che dovranno chiudere e quelle, invece, che potranno proseguire l’attività. Il premier Conte: “Tra due settimane vedremo gli effetti. E ci riabbracceremo“.

DPCM 11 marzo 2020

10 marzo 2020

h. 10.15

Nella serata del 9 marzo 2020, il presidente del Consiglio dei ministri ha firmato un altro decreto (che aggiorna i precedenti in materia di contenimento e contrasto dell’ emergenza epidemiologica in atto: COVID – 19).

Le disposizioni di cui al decreto servono a scongiurare un evolversi espansionistico del virus sull’ intero territorio nazionale.

In ottemperanza al decreto di cui sopra, il sindaco della Città di Valmontone, Alberto Latini con propria Ordinanza nr. 12 del 10 marzo 2020 ha disposto nuovi orari per gli Uffici comunali (sospeso il ricevimento al pubblico, tranne che per gli uffici Protocollo e Anagrafe, previo appuntamento. E’ assicurato il presidio e il servizio si effettua tramite contatti telefonici, oltreché telematicamente con le modalità in uso)

LE DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE DEL COMUNE DI VALMONTONE

Disposizioni 10 marzo 2020 – Comune di Valmontone

 

DECRETO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (9 MARZO 2020) IN MATERIA DI CONTENIMENTO DEL COVID – 19

dpcm-9-marzo-2020.pdf.pdf-1.pdf.pdf

 

“CORONAVIRUS”: COSA FARE E COSA NON FARE FINO AL 3 APRILE 2020

   

Top