Logo Comune di Valmontone
Comune di 
Valmontone
Città Metropolitana di Roma Capitale 

Aggiudicazione definitiva servizio di gestione procedimento sanzionatorio violazioni norme del codice della strada

Si comunica ai sensi e per gli effetti dell’art. 76 comma 5, del D.Lgs. n. 50/2016, che l’Amministrazione comunale, con Determinazione del Responsabile del Servizio n. 1844 del 2.10.2019, allegata alla presente notizia, a seguito di procedura di gara espletata dalla Commissione esaminatrice, nominata con D.D. n. 684 del 05/04/2019, ha aggiudicato in via definitiva, al Gruppo Maggioli Spa, l’affidamento del servizio di gestione del procedimento sanzionatorio delle violazioni alle norme del codice della strada, il quale ha offerto il ribasso del 68,15% (sessantotto/15) per un importo netto di €. 65.451,75 sull’importo a base di gara.

Si precisa che, a norma dell’art. 32 comma 9 del D.Lgs. n. 50 del 18/04/2016, il contratto non verrà stipulato prima che sia trascorso il temine di 35 giorni decorrenti dalla data di invio della presente comunicazione.

La presente comunicazione, unitamente alla suddetta determinazione dirigenziale di aggiudicazione definitiva n. 1844 del 2.10.2019, viene pubblicata sul sito internet del Comune di Valmontone.

L’accesso agli atti del procedimento di cui alla procedura in oggetto è consentito entro 10 giorni dall’invio della presente, mediante visione ed estrazione di copia degli atti.

L’accesso agli atti è esercitabile presso la sezione il Corpo di Polizia Locale dell’Ente, anche previa richiesta telefonica, durante il seguente orario di apertura dell’Ufficio: martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:30, venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00.

Il Responsabile del Procedimento è il sig. Ettore Di Stefano.

Avverso il provvedimento di aggiudicazione è possibile proporre ricorso al TAR entro 30 giorni dal ricevimento della presente. Prima di presentare ricorso al TAR, la società può informare la scrivente di eventuali presunte violazioni e della propria intenzione di proporre ricorso, specificandone i motivi. Qualora i vizi evidenziati dovessero essere ritenuti fondati dalla stazione appaltante, la medesima potrà intervenire sugli stessi in autotutela. In ogni caso l’informativa non sospende il termine per la stipula del contratto né sospende il termine per presentare ricorso.

Per ogni eventuale ulteriore informazione si prega cortesemente di prendere contatti con Amministrativo telefonando ai seguenti numeri: 0695990375 – 440 – 434.

Allegati

Top