Comune di Valmontone
Comune di 
Valmontone
Città Metropolitana di Roma Capitale 

Assegno maternità

COS’E’

L’assegno di maternità consiste nella corresponsione di un assegno mensile, per 5 mesi (art. 74 D.Lgs. 151/2001 e art. 13 del D.M. 21 dicembre 2000, n.452 e successive modificazioni)

A CHI E’ RIVOLTO

Alle donne residenti, cittadine italiane, comunitarie od extracomunitarie in possesso di carta di soggiorno, che non beneficiano di alcun trattamento economico per la maternità o che beneficiano di un trattamento economico di importo inferiore rispetto a quello dell’assegno per ogni figlio nato. Alle medesime condizioni, il beneficio viene anche concesso per ogni minore in adozione o in affidamento preadottivo purchè il minore non abbia superato i 6 anni di età al momento dell’adozione o dell’affidamento.

COME SI ACCEDE

Per richiedere l’assegno di maternità è necessario compilare la domanda disponibile presso l’ufficio servizi sociali e presentarla all’ufficio protocollo del Comune con la seguente documentazione:

  • Attestazione ISEE aggiornata all’ultima dichiarazione prodotta ai fini IRPEF con riferimento ai nuclei familiari di 3 componenti e copia di un documento di identità. I parametri per la concessione del beneficio variano di anno in anno a norma di quanto deliberato dall’INPS.
  • Per le madri extracomunitarie è necessaria copia della carta di soggiorno.

Il termine di presentazione delle domande è entro 6 mesi dalla nascita del figlio.
L’assegno viene concesso con provvedimento del Comune ed è pagato dall’INPS, in un’unica soluzione, entro 45 giorni dalla data di ricevimento dei dati trasmessi dal Comune.

ORARIO APERTURA AL PUBBLICO

  • Martedì 15.00/17.00
  • Giovedì 15.00/17.00
  • Venerdì 9.00/12.00

RIFERIMENTI

Telefono: 06/95990389 Fax: 06/9590288

E-mail: assistentesociale@comune.valmontone.rm.gov.it

TIPO DI GESTIONE

Diretta

Allegati

  • pdf Modulo
    Dimensione file: 285 KB Downloads: 349
Top